Recensione Lush Superbalm – Riparatore di cuoio capelluto

La mia testa è un disastro, sotto molti aspetti. Ma se si tratta del mio cuoio capelluto, è un disastro quotidiano!

Infatti, sono arrivata al punto in cui ero costretta a lavare i capelli tutti i giorni. Dico: tutti-i-sacrosanti-giorni, e non ho nemmeno i capelli grassi. Il problema era che il cuoio capelluto già verso sera iniziava a prudere, nonostante avessi lavato i capelli al mattino.

Ho provato diversi shampoo, alcuni anche molto costosi, oltre che gli shampoo solidi biologici. Ma dovevo comunque lavare i capelli ogni giorno. Ho provato a lavarli anche con il sapone di Aleppo, ma  l’odore forse un po’ troppo speziato, tipico di questo sapone, mi ha fatto desistere.

Fino a quando sono entrata in un negozio Lush e ho chiesto informazioni su quale prodotto potessi utilizzare con il mio problema. La commessa, una ragazza preparata e molto comprensiva, mi ha suggerito questo balsamo lenitivo, insieme allo shampoo solido, e nel giro di qualche settimana ho iniziato a poter lavare i capelli con una frequenza più normale.

I risultati non sono stati immediati, anche perché non me la sentivo di “resistere” un giorno o due al lavaggio, uscendo di casa con i capelli in condizioni disastrose. Però ho continuato ad utilizzarlo, massaggiando il cuoio capelluto, ogni volta che ne sentivo la necessità. Ora, dopo più di un anno, le frequenze di lavaggio sono rientrate nella normalità, e credo che questo balsamo abbia fatto la sua parte!

Il prezzo, quasi 22 €, non è dei più economici, ma basta davvero metterne molto poco sulla punta delle dita, da massaggiare bene sul cuoio capelluto, per ottenere l’effetto lenitivo e antiprurito. A me è durato parecchi mesi, e ha risolto quasi del tutto i miei grattacapi!

 

Descrizione dal sito del produttore:

Il superbalsamo riparatore e lenitivo per il cuoio capelluto problematico che dà tanti e troppi grattacapi.
Se la testa prude, scalpita o si desquama, Superbalm è il suo eroe! Questo unguento è dotato di superpoteri grazie all’acido salicilico che spazza via le desquamazioni ammorbidendole e all’olio di cocco per idratare. Fatta piazza pulita, entra in azione la coppia Camomilla Blu e Lavanda che per riequilibrare le questioni di testa è meglio di Batman e Robin. Chiamate Superbalm e massaggiate il cuoio capelluto colpito tutte le volte che avete problemi di testa: vi salverà.
Come si usa: prenderne una piccola quantità sulla punta delle dita e massaggiare delicatamente il cuoio capelluto – non è un prodotto fatto per i capelli, quindi abbiate cura di applicarlo direttamente sul cuoio capelluto. Lasciatelo agire per circa 20 minuti, risciacquate con cura, quindi lavatevi i capelli come al solito. È possibile che dobbiate passare lo shampoo due volte per levarlo via tutto.

Fonte immagine: lush.it

Fonte immagine: lush.it

 

 

Leela testprodotti.wordpress.com

 

Vuoi propormi di recensire un prodotto? Scrivimi!

 

 

Annunci

2 pensieri su “Recensione Lush Superbalm – Riparatore di cuoio capelluto

  1. weblogkosmos ha detto:

    Grazie per la recensione! Questo prodotto sembra proprio l’ideale per la mia situazione quindi, lo proverò sicuramente. Da poco tempo, anch’io ho creato un blog dedicato alla “cura di sé” (https://weblogkosmos.wordpress.com/), dove ho iniziato a recensire alcuni dei miei prodotti preferiti. Sarei davvero felice se gli dessi un’occhiata. Complimenti per il tuo blog e in bocca al lupo per il futuro!

    Liked by 1 persona

Tu hai già provato questo prodotto? Quali sono state le tue impressioni? Lascia il tuo commento qui di seguito

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...